BREVE RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA IN MATERIA DI BALCONI SITUATI IN EDIFICI CONDOMINIALI

BREVE RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA IN MATERIA DI BALCONI SITUATI IN EDIFICI CONDOMINIALI CASSAZIONE CIVILE, SEZ. II, 29.10.2018, ORDINANZA N. 27413 “Gli elementi decorativi che costituiscono i balconi di un edificio in condominio, come i cementi decorativi dei frontalini e i parapetti, in quanto elementi di tipo estetico rispetto alla facciata dell’immobile costituiscono parti comuni ai sensi dell’art. 1117, n. 3, c.c. Le spese per la relativa riparazione ricadono dunque su tutti i condomini in misura proporzionale al valore delle singole proprietà”. TRIBUNALE Continue Reading ››

Rassegna di giurisprudenza in tema di associazioni

RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA IN TEMA DI ASSOCIAZIONI Cassazione civile, Sez. I, sentenza n. 1476 del 23 gennaio 2007 “L’associazione non riconosciuta, ancorché sfornita di personalità giuridica, è considerata dall’ordinamento come centro di imputazione di situazioni giuridiche distinto dagli associati, cui sono analogicamente applicabili, in mancanza di diversa previsione di legge o degli accordi associativi, le norme stabilite in materia di associazioni riconosciute o di società. Pertanto, in caso di unificazione di due associazioni non riconosciute può farsi riferimento alle norme Continue Reading ››

Giurisprudenza in materia di esproprio area edificabile

Breve rassegna di giurisprudenza in materia di indennità per esproprio area edificabile   Cass. civ. Sez. I, 16-05-2017, n. 12058 (rv. 644204-01)       indennità per esproprio area edificabile L’aumento dell’indennità di espropriazione di un’area edificabile, previsto, ex art. 37, comma 2, del d.P.R. n. 327 del 2001 (nel testo risultante dalle modifiche apportategli dall’ art. 2, comma 89, della l. n. 244 del 2007), nella misura del 10 per cento, trova applicazione indipendentemente dalla riduzione – prevista dal comma 1 – Continue Reading ››

Spese di lite e principio della soccombenza per l’avvocato che si avvale della facoltà di difesa personale, per il convenuto che non si oppone alla pretesa dell’attore e per la contumacia del convenuto

Cassazione civile, sezione seconda, sentenza del 9.1.2017, n. 189 Al criterio della soccombenza può derogarsi, ai sensi dell’art. 92 c.p.c. quando la parte risultata vincitrice sia venuta meno ai doveri di lealtà e probità, imposti dall’art. 88 c.p.c., oppure per reciproca soccombenza, oppure per gravi ed eccezionali ragioni. In questi casi il Giudice può disporre la irripetibilità delle spese sostenute e/o la compensazione. Ciò posto, non sussistono ragioni per non seguire il principio della soccombenza qualora l’avvocato si sia avvalso Continue Reading ››

Problematiche del PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 9 (Validità della Notifica)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 9 – Validità della Notifica Continue Reading ››

Problematiche del PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 8 (Notifica via PEC a Soggetti Sprovvisti di Strumenti Idonei a Leggere la Firma Elettronica)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 8 – Notifica via PEC a Continue Reading ››

Problematiche del PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 7 (Attestazione Conformità Atti Depositati)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 7 – Attestazione Conformità Atti Continue Reading ››

Problematiche del PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 6 (Tempestività del Deposito)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 6 – Tempestività del Deposito Continue Reading ››

Problematiche del PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 5 (Irregolarità del Deposito Telematico)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 5 – Irregolarità del Deposito Continue Reading ››

Problematiche PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 4 (Deposito file PDF immagine anzichè PDF testo)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 4 – Deposito di un Continue Reading ››

Problematiche PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 3 (opposizione a DI)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 3 – Opposizione a D.I. Continue Reading ››

Problematiche PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 2 (Distruzione/Smarrimento/Sottrazione del fascicolo telematico)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 2 – Distruzione/Smarrimento/Sottrazione del fascicolo Continue Reading ››

Problematiche PCT (processo civile telematico) e relative soluzioni giurisprudenziali – Parte 1 (Atto introduttivo)

Il presente articolo fa parte di una raccolta di massime giurisprudenziali, anche non ufficiali, suddivise sulla base delle problematiche che si presentano quotidianamente nel “nuovo” Processo Civile Telematico ed affrontate, per lo più, dai Tribunali Ordinari. Infatti, stante la novità degli strumenti, sono proprio queste sedi che si trovano in prima battuta a dover affrontare e risolvere, stante la mancanza di una esaustiva disciplina di merito, tutte le problematiche che vengono quotidianamente a presentarsi. Parte 1 – Atto Introduttivo del Continue Reading ››

Servitù di panorama – estratto di giurisprudenza (sentenze)

ESTRATTO DI GIURISPRUDENZA IN TEMA DI SERVITU’ DI PANORAMA / PAESAGGIO (Per un approfondimento in tema di servitù di panorama, suggeriameo la lettura dell’articolo qui riportato) Cass. civ. Sez. II, 20-10-1997, n. 10250 (Faggiani c. Fioravanti e altri) Poichè la cosiddetta servitù di panorama, consistente nella particolare amenità del fondo dominante per la visuale di cui gode, è una servitus altius non tollendi (sia costruzioni, sia alberi), per potersi acquistare per destinazione del padre di famiglia o per usucapione, necessita Continue Reading ››

Giurisprudenza Toscana in materia di consorzi di bonifica

Il tema dei consorzi di Bonifica, del tutto attuale in questo periodo, è stato trattato più volte; con questo nuovo articolo si ritiene opportuno soffermarsi su alcune pronunce delle corti Toscane in modo da poter dare in maniera diretta e senza alcuna “mediazione interpretativa” l’orientamento giurisprudenziale attualmente esistente. Per meglio comprendere il contenuto di questo e dei futuri articoli è opportuno considerare che in caso di contestazioni, la cartella esattoriale relativa al contributo consortile deve essere impugnata innanzi alla commissione Continue Reading ››

Acquisto di fondi rustici e prelazione del confinante

Oltre ai casi espressamente previsti dall’art.8 della legge 590 del 1965 (e successive modifiche) sui quali si è già scritto in questo notiziario, vi è un’ulteriore ipotesi di prelazione sull’acquisto di fondi rustici, ovverosia quella contemplata dall’art.7 n.2, della legge 817 del 1971 il quale sancisce l’esistenza del diritto anche in capo “. al coltivatore diretto proprietario di terreni confinanti con fondi offerti in vendita , purché sugli stessi non siano insediati mezzadri, coloni, affittuari, compartecipanti od enfiteuti coltivatori diretti. Continue Reading ››

Assistenza delle organizzazioni sindacali per deroghe ad affitti di fondo rustico e applicabilità della legge 203/1982

La legge 203/82 modificando l’art.23 della L. n.11 del 1971 prevede che possano essere conclusi contratti di affitto di fondo rustico in deroga alle condizioni previste per legge (ovverosia una durata minima inferiore a 15 anni ed un corrispettivo superiore all’equo canone). Per poter effettuare tali deroghe è tuttavia necessario che le parti, affittuario e locatore siano assistite dalle rispettive associazioni di categoria o, se entrambi dovessero far parte della stessa associazione, quantomeno da due rappresentanti distinti che, pur nell’ambito Continue Reading ››