Emergenza Covid 19 – disposizioni di studio

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail

EMERGENZA CORONAVIRUS (COVID-19)

Al fine di tutelare la salute dei clienti e dei collaboratori, lo studio ha implementato misure di smart working per tutti i propri collaboratori e legali.

Conseguentemente, per tutto il periodo di emergenza Coronavirus, l’ufficio rimarrà presidiato solo al mattino, nel consueto orario 9-12.30 dal Lunedì al Venerdì, ma l’attività si svolgerà regolarmente.

Per qualunque necessità è sempre possibile inviare una email ai consueti indirizzi di studio, oppure tramite il form disponibile alla pagina contatti (cliccare QUI).

Per le sole comunicazioni urgenti durante l’orario di chiusura, è possibile chiamare il numero cellulare Cellulare

Misure di sicurezza e prevenzione a tutela della salute

Nel rispetto di quanto previsto dal DPCM 8 marzo 2020 e, in particolare, dall’art. 2, lett. f), che raccomanda un accesso ai luoghi di lavoro con modalità contingentate, ma ancor più per la sicurezza della Clientela e delle persone che operano all’interno dello studio, si precisa quanto appresso:

L’accesso allo studio è raccomandato solo per motivi di indifferibile urgenza e previa anticipazione telefonica delle motivazioni e richiesta di appuntamento.

Le comunicazioni con lo studio potranno essere effettuate mediante:

  • email al consueto indirizzo di posta elettronica di studio;
  • email agli indirizzi dei singoli professionisti;
  • tramite il form disponibile alla pagina “contatti” (clicca qui per aprirlo)
  • tramite telefono al numero 0577/284136;
  • tramite videoconferenza Hangouts e/o Skype, da concordare previamente con il singolo professionista.

Stante la situazione e le comprensibili difficoltà, non si garantisce la continua apertura dello studio poichè i singoli professionisti, in ossequio a quanto indicato dalle direttive governative, stanno privilegiando tecniche di smart working, pur rimanendo raggiungibili tramite i canali sopra indicati.

In caso di indifferibile accesso “fisico” allo studio

  1. Al momento dell’accesso è necessario disinfettare le mani mediante gli appositi presidi disponibili all’ingresso.
  2. E’ necessario mantenere una distanza minima di un metro dal professionista con cui interloquisce.

Si ringrazia per il rispetto delle indicazioni di cui sopra, prese nel comune interesse di uscire quanto prima da questa situazione di emergenza.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail